L'appello

Emergenza Coronavirus i sindacati dei vigili del fuoco scrivono ai sindaci e al prefetto

Il comunicato unitario delle sigle sindacali dei vigili del fuoco.

Emergenza Coronavirus i sindacati dei vigili del fuoco scrivono ai sindaci e al prefetto
Alto Novarese, 22 Marzo 2020 ore 09:53

Emergenza coronavirus le sigle sindacali dei vigili del fuoco novaresi (Conapo, Fns Cisl, Uil Pa e Cgil) hanno fatto un appello alle autorità per avere controlli sanitari.

Emergenza coronavirus anche i vigili del fuoco chiedono controlli sanitari

Anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Novara, che comprende anche i distaccamenti di Arona e Borgomanero, hanno scritto tramite le rappresentanze sindacali una lettera al prefetto di Novara e ai sindaci delle città che ospitano le caserme dopo la notizia della positività al covid-19 di un vigile in forza al comando di Novara. I sindacalisti chiedono di potere avere un protocollo sanitario che possa certificare la negatività al test del tampone delle persone in servizio per evitare la diffusione del contagio.

Come rappresentanti dei lavoratori, soprattutto in questo difficilissimo momento, ci facciamo portavoce di tutti i “Vigili del fuoco del comando provinciale di Novara”. Sappiamo bene che tutti gli operatori del Soccorso stanno facendo grandissimi sforzi per contrastare nel modo migliore la diffusione del contagio da coronavirus negli ambienti di lavoro, noi vigili del fuoco non siamo da meno. Rischiamo ogni turno il contagio, rischiamo ogni giorno di non poter garantire il soccorso alla popolazione, facciamo salti mortali per coprire tutte le sedi permanenti e volontarie. E’ notizia fresca che al comando di Novara un collega risulti positivo da Covid-19, questo ha portato un intero turno in quarantena e molti di loro sono febbricitanti. Chiediamo con forza a sua Eccellenza il Prefetto, ai Direttori dell’Asl, al signor Sindaco di Novara, di Arona e Borgomanero di istituire un protocollo che preveda l’effettuazione del cosiddetto “tampone”, o altre attività tali da certificare la negatività al COVID-19 per tutti i Vigili del fuoco del comando Provinciale, in maniera da escludere gli asintomatici. In questo periodo storico che stiamo vivendo abbiamo bisogno di un aiuto per poter fronteggiare al meglio quello che con tanto amore sappiamo fare, soccorrere gli altri.

 

Leggi anche:

Anche a Novara si sperimenterà il farmaco per l’artrite sui pazienti contagiati da covid-19

Emergenza coronavirus al Maggiore di Novara i 50 posti in terapia subintensiva sono tutti occupati

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità