Cronaca

Enaip e Itis, sinergie positive

Enaip e Itis, sinergie positive
Cronaca 01 Febbraio 2015 ore 03:28

BORGOMANERO - Sinergie positive tra scuola e formazione al fine di dare ai giovani strumenti professionali per costruirsi un futuro lavorativo. Prosegue con successo l'iniziativa promossa con i ragazzi della seconda classe del corso biennale di operatore meccanico - costruzioni su macchine utensili, che svolgono alcune delle ore di laboratorio presso le officine dell'Itis meccanico di Borgomanero. Grazie all'accordo con la scuola e grazie all’impegno dei docenti Enaip Filippo Molli, Stefano Pettinaroli e Liborio Ferraro i ragazzi svolgono delle ore sui macchinari della scuola superiore confrontandosi su macchine differenti da quelle usate sino ad ora nei laboratori Enaip. «Si ringraziano- dice la direttrice di Enaip Oleggio, Luisa Bagna -  oltre agli insegnanti, sempre attenti a dare nuove opportunità agli allievi, anche la preside preside dell'Itis di Borgomanero M. Grazia Andreetta e il vicepreside, Giulio Lera».

l.c.

BORGOMANERO - Sinergie positive tra scuola e formazione al fine di dare ai giovani strumenti professionali per costruirsi un futuro lavorativo. Prosegue con successo l'iniziativa promossa con i ragazzi della seconda classe del corso biennale di operatore meccanico - costruzioni su macchine utensili, che svolgono alcune delle ore di laboratorio presso le officine dell'Itis meccanico di Borgomanero. Grazie all'accordo con la scuola e grazie all’impegno dei docenti Enaip Filippo Molli, Stefano Pettinaroli e Liborio Ferraro i ragazzi svolgono delle ore sui macchinari della scuola superiore confrontandosi su macchine differenti da quelle usate sino ad ora nei laboratori Enaip. «Si ringraziano- dice la direttrice di Enaip Oleggio, Luisa Bagna -  oltre agli insegnanti, sempre attenti a dare nuove opportunità agli allievi, anche la preside preside dell'Itis di Borgomanero M. Grazia Andreetta e il vicepreside, Giulio Lera».

l.c.