Esalazioni da stufa: 54enne in camera iperbarica a Fara

Accusava sensazioni di malessere e svenimento.

Esalazioni da stufa: 54enne in camera iperbarica a Fara
08 Gennaio 2019 ore 16:48

Esalazioni da stufa a legna: 54enne in camera iperbarica a Fara Novara. Il quadro clinico è in miglioramento.

Esalazioni da stufa

Nel pomeriggio di lunedì 7 gennaio 2019 è stato effettuato un trattamento di ossigeno terapia in regime di emergenza presso Habilita Casa di Cura I Cedri di Fara Novarese per la Sig. ra P. R., nata l’ 11/01/1964 e residente a Valpelline Frazione Semon.

La paziente è stata vittima di intossicazione incidentale da CO in ambiente domestico.
La donna si è recata presso l’Ospedale di Aosta dove è giunta dopo aver accusato sensazione di malessere e di svenimento. Ha quindi riferito di essere stata esposta alle esalazioni di una stufa in legna all’interno della propria abitazione. Le è stata diagnosticata un’intossicazione da CO ed è quindi stata posta l’indicazione di un trattamento di ossigeno terapia in camera iperbarica.

Il ricovero a Fara Novarese

La paziente, come da convenzione, è rimasta degente presso il reparto di Medicina della Casa di Cura I Cedri di Fara Novarese per essere sottoposta ad un nuovo trattamento di ossigeno terapia di consolidamento. Il quadro clinico risulta in miglioramento.

A novembre un caso analogo per un ragazzo sempre trattato Ai Cedri. LEGGI QUI.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità