Cronaca

Escursionista morto in Valsesia: è Fausto Zaretti di Armeno

Escursionista morto in Valsesia: è Fausto Zaretti di Armeno
Cronaca 16 Novembre 2015 ore 09:05

ARMENO – E’ Fausto Zaretti, di 59 anni, l’escursionista di Armeno, nel Novarese, che ha perso la vita domenica 15 novembre, in tarda mattinata, sulle montagne della Valsesia (notizia data dai nostri siti proprio nelle prime ore del pomeriggio di domenica).

Per cause ancora in fase di ricostruzione, l’uomo pare sia caduto lungo il sentiero che dal Lago Scarpia (2.277 metri) conduce al Colle del Campo (2.403 metri), nella zona di Rassa. Il 59enne, amante della montagna, era in compagnia di alcuni amici, tra cui un omegnese. E’ scivolato per una sessantina di metri, andando a sbattere su una pietraia. Chi era con lui ha subito dato l’allarme, ma per Zaretti non c’è stato più nulla da fare. Era morto sul colpo per le ferite riportate nella caduta.

Grande il cordoglio ad Armeno, dove il 59enne era particolarmente conosciuto.

mo.c.


ARMENO – E’ Fausto Zaretti, di 59 anni, l’escursionista di Armeno, nel Novarese, che ha perso la vita domenica 15 novembre, in tarda mattinata, sulle montagne della Valsesia (notizia data dai nostri siti proprio nelle prime ore del pomeriggio di domenica).

Per cause ancora in fase di ricostruzione, l’uomo pare sia caduto lungo il sentiero che dal Lago Scarpia (2.277 metri) conduce al Colle del Campo (2.403 metri), nella zona di Rassa. Il 59enne, amante della montagna, era in compagnia di alcuni amici, tra cui un omegnese. E’ scivolato per una sessantina di metri, andando a sbattere su una pietraia. Chi era con lui ha subito dato l’allarme, ma per Zaretti non c’è stato più nulla da fare. Era morto sul colpo per le ferite riportate nella caduta.

Grande il cordoglio ad Armeno, dove il 59enne era particolarmente conosciuto.

mo.c.