In tanti ne hanno già approfittato

Esenzioni fiscali e contributi: ecco quali ad Arona

Esenzioni fiscali e contributi: ecco quali ad Arona
Arona, 08 Febbraio 2020 ore 06:53

Tante le agevolazioni fiscali approvate negli anni ad Arona. Dalle esenzioni da tutte le tasse comunali per chi riapre i negozi, a riduzioni Imu per chi compra casa o l’affitta se giovane coppia. Esenzioni per chi rimuove l’amianto o ristruttura con criteri di risparmio energetico.

Esenzioni fiscali

<Invito tutti a guardarle ed informarsi in Comune all’ufficio tributi perchè alcune potrebbero non essere conosciute – commenta il sindaco Alberto Gusmeroli – Servono a stimolare l’economia, il lavoro di piccole imprese, le riaperture di negozi, aiutare le fasce deboli della popolazione>.
Per quanto riguarda i dati dell’ultimo triennio 20 sono state le richieste di esenzione tasse per la riapertura di negozi sfitti e una per l’ampliamento di locali sfitti. Una per l’apertura di un’attività con assunzione di dipendenti, 12 richieste di contributi per la rimozione di tetti in amianto, ben 122 richieste di riduzione di tre punti di imu per l’affitto a chi è prima casa e addirittura 611 richieste di riduzione di imu per l’uso a figli o genitori. Due richieste sempre per l’imu avendo ristrutturato casa con criteri di risparmio energetico, una richiesta di contributo per la rimozione di barriere architettoniche, 7 azzeramenti di imu per chi ha affittato a persone segnalate dai servizi sociali e undici esenzioni dalle tasse comunali per giovani coppie che hanno affittato o acquistato casa in città.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità