Cronaca

Fanno razzia nei negozi di Vicolungo e vengono arrestate

Fanno razzia nei negozi di Vicolungo e vengono arrestate
Cronaca 10 Ottobre 2016 ore 09:30

VICOLUNGO, Razzia in sei negozi dell’Outlet di Vicolungo, nel Novarese, sabato pomeriggio 8 ottobre. Una serie di furti evitati grazie al pronto intervento di una guardia giurata della Mondialpol Vedetta 2 e, a seguire, dall’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Biandrate. 

La guardia giurata era stata avvisata da una dipendente di un negozio, che aveva riferito di un furto. Al vigilante, la donna aveva descritto le due presunte ladre e il capo d’abbigliamento sottratto. La guardia si è attivata e ha scovato le due donne, che stavano caricando un po’ di merce in auto. Ha chiamato i Carabinieri e insieme hanno fermato le due donne, che sono state arrestate per furto (nella vettura anche altri abiti asportati in altri negozi, prontamente riconsegnati). Stamani, lunedì 10 ottobre, per loro due, in Tribunale a Novara, ci sarà la direttissima. 

pv/moc

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì 10 ottobre


VICOLUNGO, Razzia in sei negozi dell’Outlet di Vicolungo, nel Novarese, sabato pomeriggio 8 ottobre. Una serie di furti evitati grazie al pronto intervento di una guardia giurata della Mondialpol Vedetta 2 e, a seguire, dall’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Biandrate. 

La guardia giurata era stata avvisata da una dipendente di un negozio, che aveva riferito di un furto. Al vigilante, la donna aveva descritto le due presunte ladre e il capo d’abbigliamento sottratto. La guardia si è attivata e ha scovato le due donne, che stavano caricando un po’ di merce in auto. Ha chiamato i Carabinieri e insieme hanno fermato le due donne, che sono state arrestate per furto (nella vettura anche altri abiti asportati in altri negozi, prontamente riconsegnati). Stamani, lunedì 10 ottobre, per loro due, in Tribunale a Novara, ci sarà la direttissima. 

pv/moc

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì 10 ottobre


Seguici sui nostri canali