Cronaca

Fiamme Gialle: tre nuovi marescialli a Novara

Fiamme Gialle: tre nuovi marescialli a Novara
Cronaca 12 Novembre 2015 ore 09:37

NOVARA - Al termine del periodo di formazione tre Ispettori dell’84° Corso “Pal Piccolo II”, tutti di età compresa tra i 23 ed i 27 anni, sono stati assegnati al Comando Provinciale di Novara della Guardia di Finanza. 

In particolare, i neo marescialli Francesca Maria Battiato e Miriam Cleofe Lauricella sono stati destinati al locale Nucleo di Polizia Tributaria, mentre Riccardo Ratini alla Compagnia di Novara. Il percorso formativo triennale, svoltosi presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti de L’Aquila, ha consentito agli Ispettori di acquisire specifiche competenze in materie economico-giuridiche, nonché le tecniche operative da adottare in ciascun segmento della missione istituzionale del Corpo: dal contrasto all’evasione e all’elusione fiscale alla lotta contro gli sprechi di risorse pubbliche, alla tutela dei mercati finanziari e all’aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati dalla criminalità organizzata, permettendo, alla fine del ciclo di studi, il conseguimento della laurea in “Operatore giuridico d’impresa”. “L’assegnazione del nuovo personale – spiega una nota stampa delle Fiamme Gialle - dimostra l’attenzione, ma anche le aspettative, che il Corpo ripone nei confronti della Provincia Novarese che, con le nuove “leve”, potrà sicuramente incrementare il livello di “legalità economica” a tutela della collettività ed essere più vicini al cittadino, fornendo risposte tempestive ed efficaci”. Ai nuovi arrivati il Comandante Provinciale, Col. Giovanni Casadidio, anche a nome della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, ha formulato i migliori auguri per i futuri impegni professionali.

mo.c.


NOVARA - Al termine del periodo di formazione tre Ispettori dell’84° Corso “Pal Piccolo II”, tutti di età compresa tra i 23 ed i 27 anni, sono stati assegnati al Comando Provinciale di Novara della Guardia di Finanza. 

In particolare, i neo marescialli Francesca Maria Battiato e Miriam Cleofe Lauricella sono stati destinati al locale Nucleo di Polizia Tributaria, mentre Riccardo Ratini alla Compagnia di Novara. Il percorso formativo triennale, svoltosi presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti de L’Aquila, ha consentito agli Ispettori di acquisire specifiche competenze in materie economico-giuridiche, nonché le tecniche operative da adottare in ciascun segmento della missione istituzionale del Corpo: dal contrasto all’evasione e all’elusione fiscale alla lotta contro gli sprechi di risorse pubbliche, alla tutela dei mercati finanziari e all’aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati dalla criminalità organizzata, permettendo, alla fine del ciclo di studi, il conseguimento della laurea in “Operatore giuridico d’impresa”. “L’assegnazione del nuovo personale – spiega una nota stampa delle Fiamme Gialle - dimostra l’attenzione, ma anche le aspettative, che il Corpo ripone nei confronti della Provincia Novarese che, con le nuove “leve”, potrà sicuramente incrementare il livello di “legalità economica” a tutela della collettività ed essere più vicini al cittadino, fornendo risposte tempestive ed efficaci”. Ai nuovi arrivati il Comandante Provinciale, Col. Giovanni Casadidio, anche a nome della locale Sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, ha formulato i migliori auguri per i futuri impegni professionali.

mo.c.