Violenza sulle donne

Finge di ordinare una pizza e invece chiama la Polizia per sottrarsi alle violenze del compagno

a chiamata"salvavita" è un escamotage che stanno usando sempre più donne.

Finge di ordinare una pizza e invece chiama la Polizia per sottrarsi alle violenze del compagno
05 Agosto 2020 ore 05:25

“Una pizza in via XXXX per favore!!”, questa frase, proferita in tono concitato domenica sera durante la chiamata all’operatore della Polizia di Stato della Centrale Radio, è stato lo stratagemma utilizzato da una donna sudamericana per chiedere aiuto. Lo riportano i colleghi di primatorino.it

La pizza “salvavita”

Poco prima, rincasando, l’uomo si era accorto che il televisore non funzionava bene e aveva accusato del malfunzionamento la donna e il bambino di lei, di 10 anni: aveva percosso entrambi, dopo aver rotto lo schermo della tv. La donna, terrorizzata, ha allora fatto finta di voler prendere una pizza al bambino e si è appartata per fare la telefonata.

La strana chiamata

L’operatore che le ha risposto ha subito compreso che non si trattava di un errore e che qualcosa non andava bene in casa. Il convivente della donna è stato arrestato dalla Polizia di Stato per lesioni alla donna e al bambino di lei.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità