Finiscono in ospedale perché intossicati dalla stufa a legna

Per fortuna nessuna delle tre persone è in pericolo di vita

Finiscono in ospedale perché intossicati dalla stufa a legna
05 Novembre 2018 ore 10:09

Finiscono in ospedale perché intossicati dalla stufa a legna. Si tratta di due uomini e di una donna. Lo riportano i colleghi de ilcanavese.it 

Finiscono in ospedale perché intossicati dalla stufa a legna

L’episodio si è verificato nelle scorse ore in provincia di Torino. In via San Francesco Assisi a Giaveno è stata sfiorata la tragedia nella notte tra sabato 3 e domenica 4 novembre. Intorno alle 2 è scattato l’allarme, dovuta all’intossicazione da monossido. La causa sarebbe da addebitare al cattivo tiraggio della stufa a legna.

In tre sono finti in ospedale

I soccorsi sono prontamente giunti sul posto. I volontari ed i medici hanno trasportato in ospedale una donna di 35 anni e due uomini, uno di 36 e l’altro 44 anni. I tre attualmente si trovano al nosocomio di Rivoli. Qui i medici l’hanno messo in camera iperbarica. Per fortuna nessuno è in pericolo di vita.

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Novara e Provincia Eventi & News!

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Novara Oggi – Giornale di Arona: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

RITROVACI SUL DESKTOP DEL TUO CELLULARE!

Ora che sei arrivato alla fine dell’articolo, clicca sul logo della nostra testata online e torna alla home page: vai nelle impostazioni del browser (Chrome o altri) e cerca il comando “Aggiungi alla schermata home” per salvare l’icona del nostro portale sul tuo telefonino e ritrovarci sempre!

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità