Cronaca
Operazioni complesse

Funivia del Mottarone: la cabina sarà rimossa con un elicottero

Si cercherà di farla restare integra.

Funivia del Mottarone: la cabina sarà rimossa con un elicottero
Cronaca VCO, 08 Giugno 2021 ore 10:57

Funivia del Mottarone, al vaglio degli esperti le operazioni per rimuovere la cabina precipitata.

Funivia del Mottarone, la rimozione della cabina

La cabina precipitata della funivia del Mottarone sarà rimossa con un elicottero. Si tenterà di muoverla in un unico blocco, ma nel caso non fosse possibile si potrebbe tagliare in due prima dello spostamento. Le valutazioni sono state effettuate da una squadra speciale dei vigili del fuoco. L’operazione vedrà diverse fasi: gli operatori stileranno un programma da sottoporre alla Procura.

Condizioni difficili

«La rimozione non è una cosa semplice – osserva il capitano Luca Geminale, comandante della Compagnia dei carabinieri di Verbania – vista la posizione in cui si trova la cabina. Che andrà prima di tutto messa in sicurezza, onde evitare che durante la rimozione aerea possa muoversi». Per offrire maggiore sicurezza alle manovre in elicottero, saranno tagliati degli alberi.

La soluzione migliore

«La soluzione migliore – spiega il capitano – è la rimozione in un colpo solo di tutta la cabina, per preservarne l’integrità del corpo anche per un discorso di accertamenti investigativi. Se ciò non fosse possibile si dovrà procedere al taglio della cabina in due parti prima di rimuoverla».