La denuncia

Furti a Novara, il Codacons: “Ora basta, bisogna tutelare la sicurezza”

"I dati sulla sicurezza della città sono sempre più preoccupanti"

Furti a Novara, il Codacons: “Ora basta, bisogna tutelare la sicurezza”
Novara, 14 Febbraio 2020 ore 07:00

Furti a Novara: dopo gli ultimi episodi intervengono i rappresentanti del Codacons, che chiedono un maggiore impegno sul territorio da parte delle forze dell’ordine.

Furti a Novara: interviene il Codacons

Il Codacons interviene sul caso dei furti a Novara. A preoccupare sono soprattutto gli ultimi episodi che sono stati rilevati. “Il dato sulla sicurezza a Novara diventa sempre più preoccupante – scrivono dall’associazione che tutela i consumatori – continuano i furti in abitazione, anche in pieno giorno, soprattutto nella zona di San Giuseppe. I metodi di infrazione sono i più classici: i ladri entrano dalle finestre, nel caso dei piani bassi, facilmente accessibili, sia forzando le porte d’entrata. Già solo nella mattina di sabato scorso, 8 febbraio, sono stati segnalati due furti, durante i quali i malviventi hanno sottratto gioielli e contanti”.

“Il sindaco garantisca la sicurezza”

“Ma l’Amministrazione cosa fa per tutelare i suoi cittadini? – prosegue il comunicato – Nonostante sui fatti stiano indagando i carabinieri, i cittadini sono molto preoccupati in quanto il luogo che dovrebbe essere sicuro per eccellenza, la propria casa, è quotidianamente a rischio infrazione. Ma anche i locali commerciali sono nel mirino dei ladri che irrompono nelle attività commerciali sottraendo ciò che è il guadagno di un’intera giornata di lavoro. Il Codacons diffida il Sindaco di Novara, chiedendo l’intervento massiccio delle forze dell’ordine, in quanto obbiettivo principale deve essere la tutela dei cittadini e commercianti e la loro sicurezza e tranquillità”.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve