Cronaca
Sentenza

Gattico investì e uccise pensionata: condannato

Igor Seghezzi, 44 anni, residente a Gattico.

Gattico investì e uccise pensionata: condannato
Cronaca Arona, 25 Maggio 2019 ore 08:00

Gattico investì e uccise pensionata: condannato a dieci mesi per omicidio stradale.

Gattico investì una pensionata

Dieci mesi per omicidio stradale. Igor Seghezzi, 44 anni, residente a Gattico, è stato condannato dal tribunale di Novara alla pena di 10 mesi di reclusione con la sospensione condizionale. La sentenza è stata emessa la scorsa settimana. L'imputato rispondeva del reato di omicidio stradale. I fatti al centro del processo, celebrato con rito abbreviato (sconto di un terzo della pena), risalgono al 2 febbraio 2018.

I fatti

Secondo quanto ricostruito, l'uomo aveva investito un'anziana donna mentre era al volante della sua Audi. L'incidente era avvenuto verso le 19.30 in via Roma, la strada centrale del paese. La malcapitata, Bettina Leonardi di 82 anni, aveva appena assistito a una funzione religiosa, fatto la spesa e si trovava sulle strisce pedonali accanto al bar per rincasare, quando l'auto guidata da Seghizzi - che proveniva da nord e procedeva a velocità moderata come stabilito in seguito dalla polizia stradale - l'aveva improvvisamente falciata. Sbalzata a terra, la donna aveva battuto il capo sull'asfalto con violenza rimanendo esanime e, nonostante l'intervento dei soccorritori del 118, poche ore dopo (durante la notte) era morta all'ospedale di Borgomanero. I familiari della vittima sono già stati risarciti. L'uomo ha sempre dichiarato di non aver visto l’82nne vista attraversare la strada.

Seguici sui nostri canali