La denuncia sui social

Ghemme derubata casa di una donna mentre si celebra il suo funerale

Una vicenda assurda accaduta nei giorni scorsi

Ghemme derubata casa di una donna mentre si celebra il suo funerale
14 Settembre 2020 ore 06:57

Ghemme derubata casa di una donna defunta mentre si celebra il funerale. E’ accaduto nei giorni scorsi. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Ghemme derubata casa di una donna defunta mentre si celebra il funerale

Il misfatto è stato segnalato sui social dal nipote della donna, Giuliano Bugnolo, che ha voluto condividere il dolore e lo sdegno. La famiglia di Elvira, conosciuta da tutti come Loredana, Gabrielli si era riunita lunedì alle 14,30 per dare l’ultimo saluto dalla donna, deceduta a 79 anni. Al momento della cerimonia funebre, che si è svolta nella chiesa parrocchiale di Ghemme però i ladri, evidentemente ben informati, hanno pensato bene di “fare visita” all’abitazione, al momento ovviamente vuota.

Denuncia

E’ stata sporta regolare denuncia ai carabinieri, ma intanto sui social è scoppiato lo sdegno. «Oggi sono stato al funerale della mia cara zia materna Loredana Gabrielli – scrive il nipote Giuliano -, durante la funzione religiosa, dei ladri senza rispetto e senza cuore, hanno pensato bene di visitare il suo appartamento. Che vergogna e che tristezza, ma dove siamo arrivati ? I figli, già affranti per la perdita della loro mamma, hanno dovuto subire anche questo. Non ho parole». L’atto viene definito ignobile. «L’unica cosa che si può sperare – scrive un’utente – è che se qualcuno ha visto qualcosa, lo faccia sapere, anche in forma anonima».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità