Era uscito in bicicletta

Giallo a Gattinara. Luca Zanini, l’ultimo messaggio alla sorella: “Sto arrivando”

Il telefono è stato ritrovato a casa

Giallo a Gattinara. Luca Zanini, l’ultimo messaggio alla sorella: “Sto arrivando”
06 Dicembre 2019 ore 08:29

Giallo a Gattinara. Luca Zanini, l’ultimo messaggio alla sorella: “Sto arrivando”. Ancora senza esito l’appello per il 32enne: il caso raccolto e rilanciato anche da “Chi l’ha visto?”

Giallo a Gattinara. Luca Zanini, l’ultimo messaggio alla sorella: “Sto arrivando”

Ancora nessuna notizia di Luca Zanini, il 32enne di Gattinara che non dà più notizie di sé dallo scorso giovedì 28 novembre. Da circa un anno e mezzo Luca ha la residenza ad Abbiategrasso ma il domicilio a Corbetta. Quella mattina aveva un appuntamento in un’agenzia immobiliare assieme alla sorella. A lei aveva inviato un messaggio: “Sto arrivando”. Ma nessuno lo ha più visto. Tra l’altro, il telefono cellulare è stato ritrovato nel suo alloggio, spento con la Sim inserita. Pare che sia uscito in bicicletta.

Vive da solo e non è fidanzato

Luca non ha tatuaggi, orecchini o piercing. Non ha malattie fisiche o mentali e non prende farmaci salvavita. Non è sposato e non convive con nessuno. Non ha neppure la fidanzata. Abitava in Lombardia da poco e quindi non conosce molte persone e non fa parte di associazioni. Luca ha perso la mamma quando era un bambino, mentre il padre è deceduto un paio di anni fa. Chi avesse notizie può contattare la sorella al numero 347.674.1131.