Cronaca

Gioco d'azzardo, si potrà giocare solo fino alle 23

Gioco d'azzardo, si potrà giocare solo fino alle 23
Cronaca 21 Novembre 2015 ore 20:32

NOVARA - Arrivano i nuovi orari per gli esercizi commerciali che ospitano le slot machines.
Nella mattinata di mercoledì gli operatori del settore hanno incontrato l’assessore comunale al Commercio di Novara Sara Paladini per ascoltare in anteprima le novità che saranno in vigore nelle prossime settimane. Una riunione preceduta da un’altra svoltasi ad ottobre. L’orario in cui potranno essere accese le macchine sono i seguenti: tutti i giorni compresi i festivi dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 23. Una riunione quella di mercoledì in cui non sono mancate le prese di posizione contrarie. Una in modo particolare, quella della Federazione Italiana Tabaccai. Spiega il presidente di Novara Antonio Rutigliano:
"Siamo contrari perchè con queste limitazioni al mattino e al pomeriggio si farà un terzo del fatturato. Se uno accende la slot alle 18 e alle 19,30 deve chiudere la tabaccheria il guadagno si perde tutto" . 
Massimo Delzoppo

Leggi l'articolo integrale sul Corriere di Novara di sabato 21 novembre 2015 

NOVARA - Arrivano i nuovi orari per gli esercizi commerciali che ospitano le slot machines.
Nella mattinata di mercoledì gli operatori del settore hanno incontrato l’assessore comunale al Commercio di Novara Sara Paladini per ascoltare in anteprima le novità che saranno in vigore nelle prossime settimane. Una riunione preceduta da un’altra svoltasi ad ottobre. L’orario in cui potranno essere accese le macchine sono i seguenti: tutti i giorni compresi i festivi dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 23. Una riunione quella di mercoledì in cui non sono mancate le prese di posizione contrarie. Una in modo particolare, quella della Federazione Italiana Tabaccai. Spiega il presidente di Novara Antonio Rutigliano:
"Siamo contrari perchè con queste limitazioni al mattino e al pomeriggio si farà un terzo del fatturato. Se uno accende la slot alle 18 e alle 19,30 deve chiudere la tabaccheria il guadagno si perde tutto" . 
Massimo Delzoppo

Leggi l'articolo integrale sul Corriere di Novara di sabato 21 novembre 2015