Lavori pubblici

Gozzano: 28mila euro per adeguare le scuole cittadine all’emergenza pandemica

La delibera del Comune di Gozzano.

Gozzano: 28mila euro per adeguare le scuole cittadine all’emergenza pandemica
Cronaca Alto Novarese, 15 Dicembre 2020 ore 09:46

I due plessi scolastici di via Per Auzate e di via Padre Picco sono oggetto di una serie di adeguamenti e adattamenti degli spazi e delle aule.

A Gozzano impegnati 28mila euro per adeguare le scuole cittadine all’emergenza pandemica

Con una somma di 28 mila euro, il Comune di Gozzano è intervenuto (la delibera è la numero 135 del 7/8/’20) sulla Scuola Primaria di via per Auzate e sulla Scuola d’Infanzia di via Padre Picco, per una serie di adeguamenti e adattamenti funzionali degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza all’emergenza pandemica.

Il contributo, arrivato attraverso i Fondi Europei dal Ministero dell’Istruzione, prevedeva interventi in lavori e forniture, atti a garantire la sicurezza in termine di distanziamento, in vari locali.

Edificio di via per Auzate, Scuola Primaria dipendente dall’Istituto Comprensivo “G. Pascoli”. I lavori hanno visto la pavimentazione in pvc sportivo multistrato al salone del primo piano dell’edificio, per attrezzare un nuovo spazio per l’attività motoria. A questo ha fatto seguito la realizzazione di segnaletica orizzontale, in entrata e uscita dall’edificio, per favorire un corretto distanziamento tra gli alunni. Verranno, inoltre, collocati tre nuovi monitor interattivi “touch” e attrezzature varie per l’aula di motoria.

Edificio di via Padre Picco, Scuola dell’Infanzia, recentemente intitolata allo scultore Peppino Sacchi. Verranno installate delle pareti mobili ignifughe con funzione “divisorie” nella zona gioco/soggiorno e mensa/refettorio, per una corretta divisione dei due ambiti che possono essere riuniti in casi di bisogno.

Abbiamo inteso – sottolinea il vice Sindaco Libera Ricci – gestire questi fondi per la sicurezza delle Scuole in ambito comunale; era il nostro principale obiettivo garantire la ‘tranquillità’ in ambito scolastico, soprattutto perché l’Istituto Comprensivo ‘Pascoli’ accoglie studenti provenienti da tutta la zona circostante a Gozzano”.

“Come Comune abbiamo il preciso dovere – conclude il Sindaco Gianluca Godio – di garantire la piena sicurezza nelle Scuole; questo non toglie che dobbiamo usare sempre accortezza, distanziamento, lavaggio frequente o disinfezioni delle mani e la mascherina”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità