Casale Monferrato

Guardie ambientali chiamate a recuperare un sex toy

Incredulità da parte dei volontari

Guardie ambientali chiamate a recuperare un sex toy
26 Giugno 2020 ore 09:28

Guardie ambientali chiamate a recuperare un sex toy. Le foto virali sui social: ci si chiede chi abbia abbandonato l’oggetto.

Guardie ambientali chiamate a recuperare un sex toy

Chiamati in genere per lo sgombero di rifiuti di ogni tipo, i volontari di Casale hanno stentato a credere ai loro occhi. Una segnalazione al quanto curiosa è infatti arrivata all’associazione. In zona industriale, a bordo strada, faceva bella mostra di sé un sex toy. Pubblicata su Facebook, la foto ha inevitabilmente creato scalpore e c’è chi ha ironizzato “Evidentemente alla signora non serviva più”. Lo riporta Alessandria Oggi.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità