Cronaca
Ecco dove

Guardie ecologiche trovano montagne di rifiuti in due punti di Novara

Tutela della natura e dell’ambiente.

Guardie ecologiche trovano montagne di rifiuti in due punti di Novara
Cronaca Novara, 30 Settembre 2022 ore 10:23

“Un ringraziamento da parte dell’Amministrazione alle nostre Guardie ecologiche volontarie, che rappresentano un occhio vigile sul territorio e una garanzia nella tutela della natura e dell’ambiente”.

Il ritrovamento

Il consigliere delegato alle Guardie ecologiche volontarie della Provincia Arduino Pasquini si complimenta rispetto alla più recente attività delle Gev che, lo scorso 28 settembre, <<durante il servizio hanno individuato e segnalato la presenza di un’ingente quantità di rifiuti abbandonati in due diversi luoghi nel territorio del Comune di Novara. Il primo ritrovamento è avvenuto lungo una strada sterrata sul fondo di corso XXIII marzo, in direzione Garbagna, dove i volontari – spiega il consigliere – hanno rinvenuto bidoni di olio esausto e sacchi contenenti eternit. Quindi in corso Milano, in direzione di Trecate, lungo una strada sterrata poco prima del torrente Terdoppio, si è presentata una scena molto simile a quella precedente: anche qui, infatti, c’erano sacchi contenenti eternit. La lotta della Provincia contro queste forme di inciviltà e questi atti criminali a danno dell’ambiente prosegue proprio grazie al contributo delle Gev e al costante monitoraggio del territorio da parte del Nucleo ambientale della nostra Polizia>>.

Seguici sui nostri canali