Guidava ubriaco e con la patente sospesa

Guidava ubriaco e con la patente sospesa
Cronaca 10 Ottobre 2015 ore 08:33

BIANDRATE, 10 OTT – Un 43enne novarese è stato sorpreso alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

L’uomo non si è fermato all’alt imposto dagli agenti della Polizia stradale di Romagnano Sesia, ragione per cui è immediatamente scattato un breve inseguimento. L’automobilista è stato raggiunto e fermato e, sottoposto a controllo, è risultato alla guida sotto l’effetto di alcol. Tra l’altro aveva la patente sospesa per la stessa ragione. Era inoltre privo di assicurazione. Tutto è successo a Biandrate, nel Novarese, all’interconnessione tra l’A26 e l’A8.

L’inseguimento si è verificato lungo la carreggiata sud nella tarda serata di giovedì 8 ottobre.

mo.c.

BIANDRATE – Un 43enne novarese è stato sorpreso alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

L’uomo non si è fermato all’alt imposto dagli agenti della Polizia stradale di Romagnano Sesia, ragione per cui è immediatamente scattato un breve inseguimento. L’automobilista è stato raggiunto e fermato e, sottoposto a controllo, è risultato alla guida sotto l’effetto di alcol. Tra l’altro aveva la patente sospesa per la stessa ragione. Era inoltre privo di assicurazione. Tutto è successo a Biandrate, nel Novarese, all’interconnessione tra l’A26 e l’A8.

L’inseguimento si è verificato lungo la carreggiata sud nella tarda serata di giovedì 8 ottobre.

mo.c.