Cronaca

Gusmeroli "Spiace la polemica sul 2 giugno ma si sa.. è il Pd"

Gusmeroli "Spiace la polemica sul 2 giugno ma si sa.. è il Pd"
Arona Aggiornamento:

Gusmeroli risponde all'accusa di aver speso oltre 900 euro per l'acquisto di bandierine italiane.

Gusmeroli risponde al Pd

Il sindaco Alberto Gusmeroli risponde alla polemica sollevata dal Pd. L'accusa è stata quella di aver trovato quasi 1000 euro da spendere per comprare delle bandierine in occasione del 2 giugno, ma non 400 euro per stampare la Costituzione da regalare ai neo 18enni.

Così Gusmeroli

"Per la precisione non parliamo di sole bandierine ma:
1) 95 bandiere in poliestere nautico da esterno, alta resistenza con doppie cuciture ribattute, corda in treccia di nylon e moschettone metallico.
2) 5 bandiere in poliestere nautico da esterno ad alta resistenza.
3) 300 bandierine Italia in pvc cm. 20x30 con astina.

Il tutto al prezzo di € 991,86 (IVA 22% e trasporto compresi). Lo scopo per le bandierine in pvc è quello di darle ai bambini il 2 giugno ed è in corso la distribuzione all'Atp. Le altre ci servono sia per il 2 giugno che per appenderle in edifici pubblici, lungolago e presso le scuole visto che ne cambiamo tantissime per le intemperie.  Spiace questa polemica ma si sa.. è il Pd".

Seguici sui nostri canali