In azione in tre allo Shun Fa: rapina venerdì sera

In azione in tre allo Shun Fa: rapina venerdì sera
Cronaca 12 Gennaio 2015 ore 11:01

NOVARA - Un furto di prodotti di vario genere che, in pochi istanti, assume i contorni di una rapina impropria per la reazione di uno dei malviventi in azione, che, per guadagnarsi la fuga, colpisce al volto con un pugno la commessa alle casse.

E’ successo venerdì sera, in orario di chiusura, allo Shun Fa di corso della Vittoria 33. Ad agire, stando alle prime informazioni, sono stati in tre, un uomo e due donne.

 

NOVARA - Un furto di prodotti di vario genere che, in pochi istanti, assume i contorni di una rapina impropria per la reazione di uno dei malviventi in azione, che, per guadagnarsi la fuga, colpisce al volto con un pugno la commessa alle casse.

E’ successo venerdì sera, in orario di chiusura, allo Shun Fa di corso della Vittoria 33. Ad agire, stando alle prime informazioni, sono stati in tre, un uomo e due donne.

Il trio si è introdotto nel negozio, sottraendo merce di varia tipologia e cercando di occultarla. Alle casse, scoperti dal personale del supermercato, hanno reagito, pur di fuggire. A farne le spese, come anticipato, una commessa.

Una volta raggiunto l’esterno del negozio, i tre rapinatori sono saliti a bordo di un’autovettura, a quanto risulta una Lancia Y, e hanno tagliato velocemente la corda.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile, che hanno istituito una serie di posti di blocco, ma dei malviventi nessuna traccia. Potranno risultare utili alle indagini i filmati di eventuali telecamere collocate nella zona.

Monica Curino