Cronaca

In tre in manette: tentavano di rubare in una casa di via Papa Giovanni XXIII

In tre in manette: tentavano di rubare in una casa di via Papa Giovanni XXIII
Cronaca 24 Ottobre 2015 ore 22:31

NOVARA – Pomeriggio movimentato quello di oggi, sabato 24 ottobre, in via Papa Giovanni XXIII, nella zona dello stadio di viale Kennedy, a Novara.
Intorno alle 16 alcuni residenti hanno segnalato un furto in atto in un’abitazione di via Papa Giovanni XXIII. Subito è confluita sul posto la Polizia, con vetture della Mobile, della Digos e delle Volanti. L’autovettura con a bordo uno dei malviventi stava già fuggendo, messa in fuga dall’arrivo della Polizia (l’uscio della casa presa di mira era comunque già stato divelto). Altri tre stavano scappando a piedi.

NOVARA – Pomeriggio movimentato quello di oggi, sabato 24 ottobre, in via Papa Giovanni XXIII, nella zona dello stadio di viale Kennedy, a Novara.
Intorno alle 16 alcuni residenti hanno segnalato un furto in atto in un’abitazione di via Papa Giovanni XXIII. Subito è confluita sul posto la Polizia, con vetture della Mobile, della Digos e delle Volanti. L’autovettura con a bordo uno dei malviventi stava già fuggendo, messa in fuga dall’arrivo della Polizia (l’uscio della casa presa di mira era comunque già stato divelto). Altri tre stavano scappando a piedi.
La Polizia si è messa subito all’inseguimento dei fuggitivi e un agente ha esploso in aria un colpo a scopo intimidatorio. Un’auto delle Forze dell’Ordine è stata anche speronata e due agenti sono rimasti lievemente feriti. Tre dei malviventi, tutti stranieri, sono comunque stati raggiunti e tratti in arresto. Lunedì, probabilmente, la direttissima. Intanto la Polizia prosegue l’attività investigativa sull’episodio.

Monica Curino

Per saperne di più leggi l’articolo sul Corriere di Novara in edicola lunedì 26 ottobre