Cronaca

In una rissa ferirono due uomini in un bar: due condanne in Tribunale

In una rissa ferirono due uomini in un bar: due condanne in Tribunale
Cronaca 04 Febbraio 2016 ore 21:13

NOVARA – Si è concluso con una condanna rispettivamente a 3 anni e 4 mesi e una a 4 anni, questa mattina giovedì 4 febbraio, il processo con rito abbreviato a carico di Albert Sulo, 50enne albanese, e Antonio Minerva, 42enne novarese. Sono i due uomini che la Squadra Mobile di Novara ha arrestato la scorsa estate a seguito di una rissa con il ferimento di due persone, una in maniera grave (ha riportato danni permanenti al volto), al bar Chantilly di corso Vercelli. I due, Sulo assistito dagli avvocati Fabrizio Cardinali e Giuseppe Ruffier, Minerva dall’avvocato Renzo Inghilleri, erano ai domiciliari da due settimane, in attesa della sentenza. Entrambi ricorreranno in Appello.

mo.c.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola sabato 6 febbraio


NOVARA – Si è concluso con una condanna rispettivamente a 3 anni e 4 mesi e una a 4 anni, questa mattina giovedì 4 febbraio, il processo con rito abbreviato a carico di Albert Sulo, 50enne albanese, e Antonio Minerva, 42enne novarese. Sono i due uomini che la Squadra Mobile di Novara ha arrestato la scorsa estate a seguito di una rissa con il ferimento di due persone, una in maniera grave (ha riportato danni permanenti al volto), al bar Chantilly di corso Vercelli. I due, Sulo assistito dagli avvocati Fabrizio Cardinali e Giuseppe Ruffier, Minerva dall’avvocato Renzo Inghilleri, dopo un periodo in carcere, hanno ottenuto i domiciliari in attesa che diventi definitiva la sentenza. Entrambi ricorreranno in Appello.

mo.c.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola sabato 6 febbraio

Seguici sui nostri canali