In visita a Novara il generale di Corpo d’Armata, Vincenzo Coppola

In visita a Novara il generale di Corpo d’Armata, Vincenzo Coppola
Cronaca 28 Agosto 2015 ore 16:37

NOVARA - Il generale di Corpo d'Armata, Vincenzo Coppola, comandante del Comando interregionale Carabinieri "Pastrengo" di Milano, da cui dipendono i comandi dell’Arma di Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, nella mattinata di giovedì 27 agosto ha fatto visita al Comando provinciale di Novara.

L'alto ufficiale, ex allievo della Scuola militare Nunziatella di Napoli, ha frequentato il 154° corso Carabinieri dell'Accademia militare di Modena e la Scuola ufficiali dei Carabinieri.

Ha conseguito le lauree in Scienze politiche, Scienze della sicurezza interna ed esterna e il Master in Scienze strategiche. Ha frequentato la Scuola di guerra e l'Istituto Alti Studi della Difesa. E’ insignito dell'Ordine militare d'Italia ed è Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Prima dell'attuale incarico è stato Comandante della divisione unità mobili, della Legione Carabinieri Sicilia, della missione di polizia dell'Ue, Eupm, in Bosnia Erzegovina, e della Multinational specialized unit in Kosovo. E’ stato inoltre Comandante del gruppo di Palermo e comandante delle Compagnie di Ortona e di Venezia e ha diretto, tra l'altro, la polizia militare del comando supremo alleato della Nato.

Il generale Coppola, accolto dal comandante provinciale, colonnello Giovanni Spirito, si è intrattenuto con una nutrita rappresentanza di militari in servizio, ai quali ha rivolto un plauso per l’impegno quotidiano a favore della cittadinanza, non mancando di sottolineare i positivi risultati conseguiti nell’ambito delle attività istituzionali. Successivamente ha incontrato le principali autorità provinciali, evidenziando l'ottimo rapporto di collaborazione dell'Arma locale con tutte le Istituzioni.

mo.c.

 


NOVARA - Il generale di Corpo d'Armata, Vincenzo Coppola, comandante del Comando interregionale Carabinieri "Pastrengo" di Milano, da cui dipendono i comandi dell’Arma di Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria, nella mattinata di giovedì 27 agosto ha fatto visita al Comando provinciale di Novara.

L'alto ufficiale, ex allievo della Scuola militare Nunziatella di Napoli, ha frequentato il 154° corso Carabinieri dell'Accademia militare di Modena e la Scuola ufficiali dei Carabinieri.

Ha conseguito le lauree in Scienze politiche, Scienze della sicurezza interna ed esterna e il Master in Scienze strategiche. Ha frequentato la Scuola di guerra e l'Istituto Alti Studi della Difesa. E’ insignito dell'Ordine militare d'Italia ed è Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Prima dell'attuale incarico è stato Comandante della divisione unità mobili, della Legione Carabinieri Sicilia, della missione di polizia dell'Ue, Eupm, in Bosnia Erzegovina, e della Multinational specialized unit in Kosovo. E’ stato inoltre Comandante del gruppo di Palermo e comandante delle Compagnie di Ortona e di Venezia e ha diretto, tra l'altro, la polizia militare del comando supremo alleato della Nato.

Il generale Coppola, accolto dal comandante provinciale, colonnello Giovanni Spirito, si è intrattenuto con una nutrita rappresentanza di militari in servizio, ai quali ha rivolto un plauso per l’impegno quotidiano a favore della cittadinanza, non mancando di sottolineare i positivi risultati conseguiti nell’ambito delle attività istituzionali. Successivamente ha incontrato le principali autorità provinciali, evidenziando l'ottimo rapporto di collaborazione dell'Arma locale con tutte le Istituzioni.

mo.c.