Vercellese

Investe il rivale dopo un litigio: arrestato per tentato omicidio

L’uomo ha anche fatto retromarcia in direzione del malcapitato soccorso intanto dai passanti.

Investe il rivale dopo un litigio: arrestato per tentato omicidio
Cronaca 16 Maggio 2021 ore 06:00

Una vicenda davvero brutta che per fortuna non è sfociata in tragedia, ma che ha un’odiosa dinamica, che ha portato i carabinieri della Stazione di Gattinara ad arrestare un 29 enne di Lenta per tentato omicidio.

La lite e l’investimento

Verso le ore 19.30 di giovedì 13 maggio alcuni cittadini di Lenta, che stavano passeggiando nel centro del paese, hanno assistito ad una lite tra due giovani che, ad un certo punto, è degenerata. Infatti uno dei due litiganti è salito repentinamente a bordo della propria autovettura ed ingranando la marcia a forte velocità ha investito il rivale, che è caduto a terra malconcio.

L’uomo, non contento, ha poi ingranato la retromarcia LEGGI QUI IL PROSEGUO.