Il caso

Lapo Elkann ci ricasca, trovato con della cocaina: indagato per spaccio

A settembre il rampollo è stato fermato a Rapallo a bordo della sua Ferrari: lui o il suo accompagnatore hanno cercato di disfarsi della droga.

Lapo Elkann ci ricasca, trovato con della cocaina: indagato per spaccio
Cronaca 09 Dicembre 2020 ore 12:10

Lapo Elkann sembrava motivato a rimettere la sua vita sulla giusta carreggiata e chiudere con quel passato di eccessi e di abusi. Stando a quanto trapelato nelle ultime ore, però, il rampollo di casa Agnelli sarebbe stato iscritto nel registro degli indagati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Lo riportano i colleghi di primaTorino.it 

 

Fermato dalla polizia: tenta di disfarsi della cocaina

A diffondere l’indiscrezione è il Fatto Quotidiano, ma in poco tempo la notizia è stata ripresa da tutte le testate nazionali. Elkann è stato iscritto nel registro degli indagati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio dai carabinieri della compagnia di Santa Margherita (in Liguria). Secondo il rapporto Lapo è stato fermato nel centro di Rapallo su una Ferrari; lui o il suo accompagnatore hanno cercato di disfarsi della cocaina a bordo (circa 4 grammi) buttandola a terra. I fatti risalgono al 12 settembre scorso.

Richiesta d’archiviazione

Il pubblico ministero Silvia Saracino ha però chiesto l’archiviazione, certa che quella quantità possa essere consideratacompatibile con un consumo personale. Se il giudice accettasse l’archiviazione, per il tormentato rampollo torinese resterebbe solo la segnalazione al Sert come tossicodipendente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità