Menu
Cerca
Novità

Lido Arona: bando per l’imminente riapertura

Se n'è discusso in consiglio comunale.

Lido Arona: bando per l’imminente riapertura
Cronaca Arona, 13 Marzo 2021 ore 07:36

Il sindaco Federico Monti ha annunciato in coniglio comunale che il comune è tornato in possesso dell’area del Lido e che verrà fatto un bando-lampo per la gestione nell’estate 2021.

Il lido

“Siamo finalmente riusciti a riavere la disponibilità dell’area. Quindi facciamo un veloce bando di un anno perchè per noi è importante che il lido riaprirà questa estate con servizi sufficienti per poter fare un’attività balneare. Solo un anno perchè poi successivamente vorremmo fare un bando di gestione più lungo che va impostato con criteri diversi e con un appalto duraturo. Ora non avremmo avuto il tempo di impostarlo. Nel bando viene previsto verde pubblico, solarium, stabilimento balneare e due chioschi per la somministrazione bevande e cibo. Pensiamo che anche delle associazioni possano avere la forza di gestirlo per quest’anno. Sono 5mila metri di area: da aprile a settembre 2021. L’accesso all’area sarà libero per tutti con bagnino”.

I pic nic

E qui è ri-spuntata la questione pic nic. Già con le precedenti gestioni portarsi un panino da casa non era consentito. “Essendo un’area pubblica – ha chiesto il consigliere Buttà – si potrà entrare con proprie vivande? Se si, bisogna modificare l’articolo 5 consentendo pic nic”. Monti: “Ci saranno aree destinate a somministrazione con tavoli e sedie, non penso che chi andrà a gestire proibirà di tirar fuori il proprio panino. Chiaramente non si potranno fare banchetti”. “Però l’articlo 5 vieta il pic nic, quindi non posso portarmi il panino, o sbaglio?> ancora Buttà. Infine Monti: <Non sbaglia. Per me il punto 5 va lasciato perché chi andrà a gestirlo dovrà affrontare una spesa economica, è corretto quindi abbia entrate”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli