al broletto

Lilt, oltre 200 visite senologiche sabato a Novara

Nonostante la pioggia grandissima partecipazione all'evento clou dell'Ottobre Rosa Lilt for Woman per la prevenzione del tumore al seno.

Lilt, oltre 200 visite senologiche sabato a Novara
Novara, 22 Ottobre 2019 ore 08:00

Ottobre Rosa Lilt for Woman 2019 a Novara: obiettivo raggiunto con oltre 200 visite senologiche effettuate sabato 19 ottobre al Broletto

Lilt: obiettivo raggiunto per la prevenzione

Più di 200 visite senologiche e oltre 100 ecografie alle donne con meno di 45 anni sono state effettuate gratuitamente in occasione della giornata di screening promossa da Lilt Novara onlus sabato 19 ottobre nelle sale dell’Accademia del Broletto di Novara messe a disposizione dall’Amministrazione comunale. Tutte hanno ricevuto anche il counseling  sullo stile di vita corretto ed è stato distribuito il dodecalogo della prevenzione.
Purtroppo un centinaio di donne non hanno potuto accedere all’offerta per limiti spazio temporali ma saranno contattate nelle prossime settimane fino all’esaurimento della lista d’attesa.

Grande partecipazione nonostante il maltempo

Lilt visite senologiche

Nonostante la pioggia quindi è stata grandissima la partecipazione all’evento clou dell’Ottobre Rosa Lilt for Woman a Novara per la prevenzione del tumore al seno. Le ballerine delle scuole di danza Centro Danza Buscaglia, Danza Viva e Città della Danza nel pomeriggio hanno dato vita a un bellissimo spettacolo sotto i portici del Broletto, mentre la giornata si è conclusa nel migliore dei modi con un gustosissimo risotto in rosa. «Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile la manifestazione: oltre al Comune di Novara (durante la giornata è intervenuta l’assessore Valentina Graziosi che ringraziamo per il suo costante sostegno), l’Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità di Novara, Pubblica Assistenza Novara Soccorso, Circolo Operaio Agricolo della Bicocca, Atl Novara, Consorzio Gorgonzola, Riseria Falasco, Ortofood e Novamont», dicono dalla Lilt.
Grande il grazie ai medici della Breast Unit novarese sempre disponibili Ivan Dodaro, Chiara Saggia, Valentina Rossi, Vincenzo Burgio, Elena Galizia, alle radiologhe dell’Istituto Radiologico del Maggiore Silvia Attanasio, Sabrina Baldi, Anna Rampi e Giusy Chiarelli e a tutti i medici Lilt.
Infine, concludono, «un grande riconoscimento alle importanti, infaticabili e insostituibili volontarie Lilt che con il loro costante e silenzioso impegno rendono possibile tutto».

Per informazioni ci si può rivolgere alla sede di Lilt Novara onlus in via Pietro Micca 55 a Novara dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, telefono 0321 35404, e-mail letumnov@tin.it , o consultare la pagina Facebook e il profilo Instagram.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve