Beneficenza

Lions club dona un apparecchio innovativo all’Asl di Stresa

Un fiore all'occhiello per la diagnostica dei problemi di equilibrio

Lions club dona un apparecchio innovativo all’Asl di Stresa
Arona, 08 Settembre 2020 ore 09:35

Lions club Arona-Stresa ha finanziato l’acquisto di un piccolo gioiello della medicina vestibolare.

Lions club dona un apparecchio Delos

Anche se il 2020 ha imposto qualche cambio di programma, l’attività di Lions Club Arona-Stresa non si è mai fermata e proprio recentemente è stato portato a termine un progetto che rappresenta una novità significativa per tutto il territorio del lago Maggiore. Grazie al contributo dell’associazione, infatti, è stato possibile procedere all’acquisto di un’apparecchiatura Delos, gioiello della medicina vestibolare, che verrà installata nel Poliambulatorio Asl di Stresa.

Un aiuto per gli specialisti del poliambulatorio

Territorio, impegno e comunità: questi gli orizzonti a cui Lions Club Arona-Stresa guarda da sempre e che hanno portato, negli anni, ad attivare numerosi services che mirano ad alleviare problemi sociali e sanitari. Seguendo questa direzione l’associazione si è mossa otto mesi fa per portare sulle sponde del lago un macchinario che ancora non conosce una grande diffusione in Italia ma che possiede una particolare importanza in termini di sicurezza e prevenzione. Voluta dall’Asl-Unità di Otorinolaringoiatria di Domodossola, l’iniziativa è stata proposta all’associazione dal Comune di Stresa e così i Lions si sono attivati per la gestione operativa dell’ampliamento della struttura del poliambulatorio-Asl dello stesso comune.

Un’eccellenza per il territorio

La presenza del macchinario Delos permette ora di offrire un servizio sanitario più ricco anche nell’ambito della vestibologia, disciplina che si occupa della funzionalità di quella parte dell’orecchio interno preposta al controllo dell’equilibrio e che molto spesso può andare incontro a “mal funzionamento” con conseguenti problemi di vertigini e successiva instabilità. Si tratta di patologie che colpiscono giovani, adulti e persone con disabilità riducendone spesso l’autonomia ed impattando sulla qualità di vita.  Fiore all’occhiello per la diagnostica dei problemi di equilibrio, la strumentazione permetterà di svolgere una attività di prevenzione non scontata e per Lions Club Arona-Stresa è stato un grande piacere partecipare a questa iniziativa che rappresenta un’eccellenza per tutto il territorio del lago

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità