I fatti

Lite con coltello a Domodossola: denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di strumenti atti ad offendere

Anche un’altra persona è stata denunciata per porto abusivo di strumenti atti ad offendere

Lite con coltello a Domodossola: denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di strumenti atti ad offendere
Pubblicato:

I carabinieri di Domodossola sono intervenuti a Druogno poiché nel corso di un diverbio tra due persone, una di queste, 54enne con precedenti, aveva minacciato l’altra persona con un coltello a serramanico.

La perquisizione a casa

Estesa la perquisizione anche al suo veicolo, l’uomo è stato trovato in possesso di un ulteriore coltello da cucina di lunghezza oltre 30 centimetri. Pertanto lo stesso è stato denunciato per minaccia aggravata e porto abusivo di strumenti atti ad offendere.

Un’altra persona è stata denunciata per porto abusivo di strumenti atti ad offendere. L’uomo un 60enne con precedenti, controllato ad Anzola D’Ossola è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, poi sequestrato.
Un altro soggetto, un pregiudicato 29enne ossolano sottoposto a Sorveglianza Speciale di PS dal Tribunale di Torino, nonostante il divieto di frequentare locali pubblici nelle ore serali, è stato controllato in Villadossola all’interno di un locale, venendo quindi denunciato per l’inosservanza alle prescrizioni sulla Sorveglianza Speciale.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali