Cronaca

Lutto nella solidarietà novarese

Lutto nella solidarietà novarese
Cronaca 09 Agosto 2016 ore 11:56

NOVARA, Lutto nel mondo della solidarietà novarese. Una scomparsa che colpisce, a meno di un mese dalla morte di suor Nemesia Mora, lo storico ambulatorio di Pronta Accoglienza di via Azario 18.E' morta Giovanna Mittino, il braccio destro di suor Nemesia. 86 anni, aveva lavorato insieme alla religiosa, sostenendo con lei tante battaglie a favore dell’ambulatorio che ha sede accanto alla Comunità per minori Santa Lucia. Insieme avevano dato il via all’ambulatorio e si erano impegnate a favore dell’ultimo, del più bisognoso. Sempre accanto a chi non sta bene, a chi vive nelle difficoltà. Una donna dal grande cuore e sempre in prima linea quando si parlava di solidarietà. Molte le realtà del sociale in cui si è impegnata nella sua vita.I funerali si terranno mercoledì 10 agosto alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di San Martino. Lascia i figli Massimo e Stefano.mo.c.

NOVARA, Lutto nel mondo della solidarietà novarese. Una scomparsa che colpisce, a meno di un mese dalla morte di suor Nemesia Mora, lo storico ambulatorio di Pronta Accoglienza di via Azario 18.E' morta Giovanna Mittino, il braccio destro di suor Nemesia. 86 anni, aveva lavorato insieme alla religiosa, sostenendo con lei tante battaglie a favore dell’ambulatorio che ha sede accanto alla Comunità per minori Santa Lucia. Insieme avevano dato il via all’ambulatorio e si erano impegnate a favore dell’ultimo, del più bisognoso. Sempre accanto a chi non sta bene, a chi vive nelle difficoltà. Una donna dal grande cuore e sempre in prima linea quando si parlava di solidarietà. Molte le realtà del sociale in cui si è impegnata nella sua vita.I funerali si terranno mercoledì 10 agosto alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di San Martino. Lascia i figli Massimo e Stefano.mo.c.

Seguici sui nostri canali