Manifestanti No Tav controllati in stazione a Novara

Manifestanti No Tav controllati in stazione a Novara
Cronaca 21 Febbraio 2015 ore 21:08

NOVARA – Controlli in stazione, a Novara, nella tarda mattinata di oggi, sabato 21 febbraio, a bordo di un treno diretto a Torino, convoglio sul quale era salito un buon numero di manifestanti No Tav diretti nel capoluogo di regione per una manifestazione del loro movimento.

Si è trattato di un’operazione di verifica dei biglietti. Alcuni dei manifestanti, infatti, sarebbero stati sprovvisti del documento di viaggio. Il gruppo arrivava dal Milanese. Sul posto Polizia di Stato e Polizia ferroviaria.
Il treno è riuscito a ripartire poco prima delle 16.

mo.c.

NOVARA – Controlli in stazione, a Novara, nella tarda mattinata di oggi, sabato 21 febbraio, a bordo di un treno diretto a Torino, convoglio sul quale era salito un buon numero di manifestanti No Tav diretti nel capoluogo di regione per una manifestazione del loro movimento.

Si è trattato di un’operazione di verifica dei biglietti. Alcuni dei manifestanti, infatti, sarebbero stati sprovvisti del documento di viaggio. Il gruppo arrivava dal Milanese. Sul posto Polizia di Stato e Polizia ferroviaria.
Il treno è riuscito a ripartire poco prima delle 16.

mo.c.