Cronaca
Lutto

Massino dice addio alla madrina del gruppo Alpini

Adomilla Cerri aveva 103 anni

Massino dice addio alla madrina del gruppo Alpini
Cronaca Arona, 02 Luglio 2019 ore 11:05

Massino dice addio alla madrina del gruppo delle Penne nere del paese: se ne va a 103 anni Adomilla Cerri.

Massino dice addio ad Adomilla Cerri

Profondo cordoglio nel gruppo Alpini di Massino Visconti per la scomparsa di Adomilla Cerri, 103 anni, la prima madrina delle Penne nere locali. Cerri si è spenta nella casa di riposo del paese, dove era ospite da qualche anno. Pensionata, nata il 24 luglio 1915, ha lavorato in un'azienda di Milano come capo del personale, coltivando vari hobby. Pochi giorni dopo la sua nascita, Adomilla perse il padre alpino morto nella prima guerra mondiale. I funerali si sono svolti martedì 25 giugno nella chiesa parrocchiale.

Gli Alpini la ricordano con affetto

Sono parole di grande affetto quelle con le quali i responsabili del gruppo Alpini del paese ricordano Cerri. "E' stata una figura importante per noi – commenta infatti il capogruppo Ezio Fornara – come gruppo siamo nati nel 1932, lei aveva solo 17 anni ed è stata con noi per molto tempo fino a quando, ai tempi della guerra, il gruppo si è sciolto. Poi nel 1954 ci siamo riformati e il gruppo è andato avanti fino al 1978 per poi disfarsi ancora una volta e riformarsi con le attuali persone nel 1981 in modo definitivo. Poi Adomilla, che non si è mai sposata, a Massino veniva solo d'estate perché andò a vivere e lavorare a Milano. Noi abbiamo trovato un'altra ragazza che ha iniziato a fare le sue veci, ma non ci siamo dimenticati della sua gentile presenza. Ci è sempre stata vicino, lo faceva per rispetto del suo povero papà e contribuiva anche con della beneficenza a favore della nostra causa. E' una bella storia umana durata tanti decenni: ogni anno partecipavamo, da quando era ospite alla casa di riposo, alla festa del suo compleanno a luglio e agli auguri di Natale".

Seguici sui nostri canali