Il caso

Mazzo di chiavi senza padrone consegnato in municipio ad Arona

Da oltre sei mesi l'annuncio rimane senza una risposta

Mazzo di chiavi senza padrone consegnato in municipio ad Arona
Arona, 14 Gennaio 2020 ore 09:40

Mazzo di chiavi senza un proprietario da sei mesi è stato consegnato negli uffici del municipio di Arona.

Mazzo di chiavi smarrito

Continua ad essere senza un padrone il mazzo di chiavi ritrovato abbandonato per le strade della città a giugno del 2019. Sull’albo pretorio del Comune è stato pubblicato un annuncio che specifica tutti i dettagli della vicenda. Si tratta di un mazzo di chiavi di un’abitazione con un portachiavi di colore giallo (l’immagine dell’articolo è di repertorio).

Il proprietario si faccia avanti

“Chi l’avesse smarrito e dimostri di essere il legittimo proprietario – scrivono dal Comune – è invitato a presentarsi, munito di documento di riconoscimento e fornendo una descrizione dettagliata di quanto smarrito, presso l’ufficio economato del Comune di Arona, in via San Carlo, 2 (primo piano), per ritirarlo nel termine di un anno decorrente dal 2 luglio 2020”. Se nessuno si presenterà le chiavi saranno restituite al cittadino che le ha trovate.