Provvedimento

Minacce e insulti social: scorta per ministra dell’istruzione, la biellese Azzolina

“La ministra Azzolina oltre ad insulti sessisti ha subito delle minacce per il concorso. Da ieri è stata messa sotto scorta"

Minacce e insulti social: scorta per ministra dell’istruzione, la biellese Azzolina
27 Maggio 2020 ore 14:45

A riferirlo all’agenza Adnkronos è la sen. Bianca Laura Granato, capogruppo del M5S in Commissione istruzione al Senato. Lo riportano i colleghi de laprovinciadibiella.it

Minacce e insulti social

“La ministra Azzolina oltre ad insulti sessisti ha subito delle minacce per il concorso. Da ieri è stata messa sotto scorta come il sottosegretario Sileri. Hanno tentato di hackerarle il profilo Facebook e il conto corrente”.  Queste le dichiarazioni della Granato.

Nota degli esponenti del Movimento 5 Stelle in commissione Istruzione al Senato

“Non pensavamo potesse accadere, ma sulla scuola si è creato un clima intollerabile e davvero gravissimo. Dopo i ripetuti attacchi che certa politica ha in maniera pretestuosa riservato a Lucia Azzolina, alcuni facinorosi si sono spinti a insultare la ministra, con offese sessiste e messaggi di odio davvero sconcertanti. Ma come sempre odio chiama odio, e si è giunti addirittura alle vere e proprie minacce, tanto che è stato deciso di assegnarle la scorta. Tutto questo è inaccettabile. A Lucia Azzolina va la nostra piena e incondizionata solidarietà. Andiamo avanti insieme a testa alta nel percorso di cambiamento e di sostegno alla scuola pubblica italiana ed alle sue forze migliori. Non saranno queste vili minacce a intimidirci né tantomeno a fermarci”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità