Morto a 89 anni l’avvocato Marco Broggi: grande cordoglio in città

Morto a 89 anni l’avvocato Marco Broggi: grande cordoglio in città
Cronaca 12 Marzo 2015 ore 02:30

NOVARA – Si sono celebrati ieri pomeriggio, mercoledì 11 marzo, nella chiesa parrocchiale di San Martino, i funerali dell’avvocato Marco Broggi, uno dei civilisti più conosciuti e apprezzati di Novara.

Il legale è scomparso martedì all’età di 89 anni. Ne avrebbe compiuti 90 il prossimo 9 aprile. Grande il cordoglio in città e in tutto il Novarese.

Broggi aveva collaborato per alcuni anni con l’avvocato Roberto Di Tieri (1907-1995), presidente della BpN (fu eletto nel 1976). Aveva anche fatto parte dei Consigli di Amministrazione dell’Istituto Geografico De Agostini e della BpN stessa, che hanno espresso il proprio cordoglio per la scomparsa del noto avvocato. Broggi, famoso soprattutto come civilista, aveva seguito anche qualche dibattimento penale.

Vicinanza alla famiglia e grande cordoglio anche da parte dell’intero Ordine degli Avvocati di Novara.

Era un grande appassionato di musica e di caccia e un amante del lago d’Orta e di tutta la zona del Cusio, dove era solito trascorrere i fine settimana. Aveva, tra l’altro, proprio una casa nel gioiello del Cusio, a Orta.

Broggi lascia la moglie Mirella, i figli Silvia con Franco, Giovanna con Paolo, Antonio con Maria, Anna con Filippo e Cesare, i nipoti Roberta, Tommaso, Camilla, Benedetta e Francesca, il fratello Giorgio con la moglie, i figli e i nipoti.

La salma è stata poi tumulata al cimitero di Oleggio.

mo.c.


NOVARA – Si sono celebrati ieri pomeriggio, mercoledì 11 marzo, nella chiesa parrocchiale di San Martino, i funerali dell’avvocato Marco Broggi, uno dei civilisti più conosciuti e apprezzati di Novara.

Il legale è scomparso martedì all’età di 89 anni. Ne avrebbe compiuti 90 il prossimo 9 aprile. Grande il cordoglio in città e in tutto il Novarese.

Broggi aveva collaborato per alcuni anni con l’avvocato Roberto Di Tieri (1907-1995), presidente della BpN (fu eletto nel 1976). Aveva anche fatto parte dei Consigli di Amministrazione dell’Istituto Geografico De Agostini e della BpN stessa, che hanno espresso il proprio cordoglio per la scomparsa del noto avvocato. Broggi, famoso soprattutto come civilista, aveva seguito anche qualche dibattimento penale.

Vicinanza alla famiglia e grande cordoglio anche da parte dell’intero Ordine degli Avvocati di Novara.

Era un grande appassionato di musica e di caccia e un amante del lago d’Orta e di tutta la zona del Cusio, dove era solito trascorrere i fine settimana. Aveva, tra l’altro, proprio una casa nel gioiello del Cusio, a Orta.

Broggi lascia la moglie Mirella, i figli Silvia con Franco, Giovanna con Paolo, Antonio con Maria, Anna con Filippo e Cesare, i nipoti Roberta, Tommaso, Camilla, Benedetta e Francesca, il fratello Giorgio con la moglie, i figli e i nipoti.

La salma è stata poi tumulata al cimitero di Oleggio.

mo.c.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli