Borgosesia

Muore a Novara due settimane dopo la caduta dal ponteggio

Nei primi momenti le sue condizioni non erano apparse così gravi.

Muore a Novara due settimane dopo la caduta dal ponteggio
Cronaca Novara, 25 Giugno 2021 ore 06:52

Muore due settimane dopo la caduta dal ponteggio. Un operaio 51enne era rimasto ferito in un incidente lunedì 7 giugno: l’altra notte ha cessato di vivere.

Borgosesia muore due settimane dopo la caduta dal ponteggio

E’ morto due settimane dopo l’incidente sul lavoro. Si è spento nella notte di ieri, martedì 22 giugno, Stefano Marola, l’operaio di 51 anni che lo scorso 7 giugno era rimasto vittima di una caduta da una impalcatura in un cantiere a Borgosesia. Era stato ricoverato in rianimazione a Novara, le sue condizioni sembravano in via di miglioramento. Ma l’altra notte il suo cuore ha cessato di battere.

Il ricovero in ospedale

L’uomo era stato stabilizzato e portato con l’elicottero all’ospedale di Novara. Sulle prime non sembrava in pericolo di vita e la situazione sembrava potersi evolvere in senso positivo. Poi però le cose sono precipitate, fino al decesso.