Incidente

Muore soffocato da un boccone di Fiorentina

Una tragedia quella che si è verificata a Barberino di Mugello

Muore soffocato da un boccone di Fiorentina
Cronaca 24 Maggio 2021 ore 07:00

Aveva 34 anni Stefano Milani ed era un imprenditore agricolo del modenese che si trovava a pranzo con parenti e qualche amico quando un boccone gli è andato di traverso. Nessuno è riuscito a salvarlo ed è morto soffocato. Lo riferiscono i colleghi di Prima Firenze.

Muore soffocato da un boccone di Fiorentina

Era a pranzo con parenti e amici a Barberino del Mugello. Una bella giornata di relax trasformata in tragedia. Choc tra le persone presenti.

Stefano Milani aveva 34 anni ed era un imprenditore modenese,  gestiva il ristorante «Lago Ponte Vecchio» di Olina, un locale molto conosciuto soprattutto dagli appassionati di pescasportivi per il vicino lago. L’uomo aveva partecipato a una gara di pesca in acqua dolce e al ristorante aveva ordinato una bistecca alla fiorentina, ma dopo pochi bocconi è diventato cianotico.

Il boccone gli era andato di traverso ma nessuno al ristorante è riuscito a salvarlo in tempo. Il 34enne modenese è morto così soffocato mentre si trovava a pranzo nel Mugello.