Nastro Rosa, oltre 200 visite senologiche in piazza FOTOGALLERY

Obiettivo centrato per la giornata di prevenzione promossa da Lilt Novara Onlus.

Nastro Rosa, oltre 200 visite senologiche in piazza FOTOGALLERY
Novara, 22 Ottobre 2018 ore 11:39

Nastro Rosa, oltre 200 visite senologiche in piazza. Obiettivo centrato per la giornata di prevenzione promossa da Lilt Novara Onlus.

Nastro Rosa, oltre 200 visite senologiche in piazza

Sono state oltre 200 le visite senologiche gratuite effettuate sabato 20 ottobre, in piazza della Repubblica a Novara. L’iniziativa è stata promossa da Lilt Novara Onlus nell’ambito della campagna Nastro Rosa Lilt for Women 2018 per la prevenzione e la diagnosi precoce del tumore al seno. E’ stata organizzata grazie a Novara Soccorso che ha allestito gli ambulatori mobili e alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale e dell’Azienda ospedaliero universitaria Maggiore della Carità di Novara.
Donne di tutte le età sono state visitate da medici Lilt e del Maggiore afferenti alla Breast Unit e alla Struttura Complessa di Radioterapia. Oltre 100 le donne sotto i 45 anni che si sono sottoposte anche all’ecografia, grazie alla disponibilità delle radiologhe senologhe della Struttura complessa di Radiologia del Maggiore.

L’impegno dei medici, delle infermiere e delle volontarie

“La giornata non sarebbe stata possibile senza l’impegno delle volontarie e delle infermiere Lilt a cui va un grande grazie – dice la presidente di Lilt Novara Onlus Giuseppina Gambaro – Grazie  anche all’imprenditrice digitale Silvia Casonato testimonial Lilt Novara e all’amica blogger Ilaria Icardi che anche in questa occasione con la loro presenza hanno sottolineato l’importanza della  prevenzione nelle giovani donne”.

Tante giovani donne

“La campagna Nastro Rosa 2018 per la diagnosi precoce del tumore al seno ha trovato la massima espressione nella giornata di sabato – continua la presidente  – Grande l’affluenza delle giovani donne con meno di 45 anni, obiettivo della campagna, a cui quest’anno  abbiamo potuto offrire  anche un esame ecografico grazie alla disponibilità delle colleghe radiologhe. La prevenzione a oggi è la miglior arma per la guarigione e sottoporsi ai controlli annualmente è molto importante per fare una diagnosi precoce che è sinonimo di guarigione nel 90% dei casi. Un grande grazie quindi a tutti i medici che hanno dedicato il loro tempo e la loro professionalità a questa importante “Campagna in  Rosa””.

Tappa a Novara dell’APEritivo in Tour

Gli eventi dell’ottobre rosa continuano oggi, lunedì 22 ottobre con la tappa novarese dell’APEritivo in Tour, iniziativa nazionale Lilt. Il vigile del Fuoco e volontario Lilt Sergio Cascio è partito il 14 ottobre dalla provincia di Bergamo e percorrerà 7.000 km in tutta Italia toccando 52 città con la sua Ape car per sensibilizzare sulla lotta contro i tumori, raccogliere fondi e far conoscere l’attività di Lilt. A Novara sarà accolto alle 19 al Plaza Café di piazza Martiri dalle autorità cittadine e dai membri del Comando dei Vigili del Fuoco locale. Tutti sono invitati all’aperitivo in rosa che sarà organizzato per l’occasione.

10 foto Sfoglia la gallery
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità