Nomade povera ma ricca: sequestrati beni per 250mila

In tutta la sua vita aveva dichiarato guadagni per soli 131 euro.

Nomade povera ma ricca: sequestrati beni per 250mila
12 Ottobre 2018 ore 07:45

Nomade povera ricca, sequestrati beni per 250mila euro. In tutta la sua vita ha dichiarato di aver guadagnato 131 euro.

Sequestrati beni per 250mila euro

Nullafacente e senza un lavoro, ma in realtà possedeva beni per quasi 250mila euro. La donna risulta non avere mai presentato dichiarazione dei redditi e non essere titolare di imprese. Dalla Banca dati INPS risulta un unico periodo di lavoro, tra l’1 dicembre 2002 e il 12 dicembre 2002, con una retribuzione pari a 131 euro.

Confisca dei beni

I carabinieri di Torino Oltre Dora hanno eseguito un decreto emesso dalla sezione misure di prevenzione del tribunale di Torino, che ha disposto il sequestro finalizzato alla confisca dei beni a carico di una nomade sinti di 37 anni, residente in Via Lega a Torino.

 

QUI ULTERIORI DETTAGLI E IL VIDEO DELL’OPERAZIONE.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità