La quartina impazza sul web

Nostradamus aveva previsto il Coronavirus?

Per il 2020 la profezia parla di 4 eventi di cui alcuni drammatici

Nostradamus aveva previsto il Coronavirus?
22 Febbraio 2020 ore 10:50

Nostradamus aveva previsto il Coronavirus? Ecco la quartina “sospetta”.

Nostradamus e il coronavirus

Ogni tanto, proprio davanti a sciagure, tornano in auge le profezie di Nostradamus. Note per essere abbastanza vaghe e dunque applicabili su tutto, c’è chi intravede l’annuncio del Coronavirus in una delle sue quartine.

La quartina 2:53

“La grande peste nella città marittima non cesserà prima che morte sarà vendicata del giusto sangue per preso condannato innocente, della grande dama per simulato oltraggio”.

Chi sia la “grande dama” e quale il “simulato oltraggio” è lasciato a libera interpretazione ma intanto la quartina impazza sul web.

La posizione del Cicap

Come ci ricorda il CICAP (Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze), le Profezie di Nostradamus devono il loro enorme successo alla loro colossale vaghezza.

Davvero Nostradamus era in grado di prevedere il futuro? Secondo lo psicologo Andrew Neher le profezie del veggente provenzale sono talmente fumose e incomprensibili che chiunque vi può leggere ciò che preferisce.

Sono infatti redatte in modo da potersi applicare ad ogni evento, e nessuno.

Le profezie shock per il 2020

E vi ricordate le quattro infauste previsioni di Nostradamus per il 2020 tra le quali un terribile terremoto in America?
LEGGI QUI!

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Segui la pagina Facebook ufficiale di PrimaNovara QUI.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook QUI

 

 

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei