Cronaca
Lungo inseguimento

Novara 16enne extracomunitario ruba un’auto e fugge dalla polizia per le vie del centro: arrestato

Ha tentato anche di divincolarsi dagli agenti: nonostante l’età aveva già precedenti.

Novara 16enne extracomunitario ruba un’auto e fugge dalla polizia per le vie del centro: arrestato
Cronaca Novara, 15 Luglio 2022 ore 08:46

Nella giornata del 7 luglio, dopo un lungo inseguimento iniziato nel centro cittadino, gli Agenti della Polizia di Stato di Novara, e nello specifico della Squadra Volante della Questura, hanno fermato un cittadino extracomunitario di sedici anni che, alla guida di un’auto rubata la sera prima, cercava di darsi alla fuga, mettendo in serio pericolo l’incolumità pubblica con manovre scomposte.

La fuga e l’inseguimento

Nel dettaglio, nella notte giungeva una segnalazione presso la locale Centrale Operativa riguardante un’auto che marciava a fari spenti e che, sbandando, aveva impattato contro il chiosco diun’edicola.

Gli Agenti, giunti immediatamente in zona, riuscivano ad intercettare l’auto ed intimavano l’alt. Il conducente tuttavia non si fermava ma continuava la sua corsa a forte velocità, nel tentativo di sottrarsi al controllo.

Dopo alcuni minuti di inseguimento, l’uomo arrestava la marcia ecercava di fuggire a piedi entrando in un parcheggiocondominiale. Raggiunto e bloccato da un operatore della Squadra Volante, il ragazzo invano cercava di divincolarsi dalla presa scalciando e sgomitando.

I controlli sul veicolo hanno permesso di accertare che il mezzo era stato rubato, mentre il ragazzo, risultato essere senza fissa dimora e sprovvisto di documenti di identificazione, oltre ad essere privo di patente di guida, annoverava diversi e recenti precedenti di polizia.

La persona è stata indagata in stato di arresto per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione aggravata, mentre il veicolo è stato restituito al legittimo proprietario.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter