Polizia di Stato

Novara 43enne strattona gli agenti per eludere controllo: denunciato

Era privo di documenti identificativi.

Novara 43enne strattona gli agenti per eludere controllo: denunciato
Cronaca Novara, 21 Maggio 2021 ore 12:18

Bilancio settimanale dell'attività della polizia di Stato nelle stazioni e sui treni in Piemonte.

Le attività

23 indagati, 4.414 persone controllate, di cui 904 con precedenti. 237 pattuglie impegnate nelle stazioni e 15 in abiti civili per attività antiborseggio. 78 i servizi di vigilanza a bordo treno per un totale di 191 convogli presenziati. 26 i servizi lungo linea e 54 di ordine pubblico. Questi i risultati dell’attività settimanale, dal 10 al 16 maggio, del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta.

Durante la settimana sono stati disposti mirati servizi di prevenzione, vigilanza e contrasto alla microcriminalità presso alcune stazioni nelle province di Torino, Asti e Cuneo non presidiate dal personale di Polizia, tra cui Pinerolo (TO), Villastellone (TO), Villanova d’Asti (AT), Mondovì (CN), con l’impiego di personale nelle ore pomeridiane e serali, anche a bordo treno.

A Novara

A Novara, un quarantatreenne di nazionalità francese è stato denunciato per violenza a Pubblico Ufficiale. Al fine di eludere il controllo di polizia, l’uomo ha strattonato gli operatori nel tentativo di guadagnare l’uscita dalla stazione. Accompagnato presso il Gabinetto di Polizia Scientifica della locale Questura, in quanto privo di documenti identificativi, è stato successivamente denunciato per violenza e sanzionato per il mancato uso del dispositivo di protezione delle vie aeree anti Covid-19.