Cronaca
Cronaca

Novara: anziano denuncia una rapina al bancomat, ma non era vero

L'uomo è stato comunque denunciato all'autorità giudiziaria.

Novara: anziano denuncia una rapina al bancomat, ma non era vero
Cronaca Novara, 18 Luglio 2020 ore 13:53

Un uomo di 75 anni ha denunciato una rapina al bancomat a Novara, ma era tutto falso.

Denuncia una rapina al bancomat ma non era vero

Un uomo di 75 anni, residente a Novara, ha denunciato una rapina al bancomat subito dopo un prelievo allo sportello. E' successo nei giorni scorsi a Novara, ma le indagini condotte dai carabinieri novaresi è emersa la verità: l'uomo si era inventato tutto per poter chiedere il risarcimento del danno all'ufficio postale. Lo raccontano i militari del comando novarese: l'uomo aveva raccontato di essere stato avvicinato da due sconosciuti subito dopo il prelievo allo sportello, ma le indagini sull'episodio avevano portato alla luce "lo stato di indigenza in cui versava l’anziano uomo che, non riuscendo a fare fronte alle spese di sostentamento, aveva pensato di denunciare la commissione del reato con lo scopo di tentare un risarcimento assicurativo da parte dell’ente creditizio. Oltre alla conseguente ed inevitabile comunicazione all’Autorità Giudiziaria, gli operanti, stante la situazione di indigenza riscontrata, hanno proceduto ad inoltrare una segnalazione per l’attivazione dei servizi sociali".

Seguici sui nostri canali