La posizione

Novara cibo contaminato, il Codacons diffida la società e farà esposto in Procura

“Fatto grave”

Novara cibo contaminato, il Codacons diffida la società e farà esposto in Procura
Basso Novarese, 30 Giugno 2020 ore 05:59

A dover preoccupare i consumatori a Novara è un lotto di salmone norvegese affumicato prodotto a Borgolavezzaro (NO). LEGGI QUI
Le confezioni di questo alimento – con scadenza in data 06 luglio 2020 – presentano tracce di Listeria monocytogenes.

La posizione del Codacons

“Tale batterio, presente in diversi alimenti non trattati a norma di legge come ad esempio latte, verdura, formaggi molli, carni poco cotte puó cagionare la listeriosi, una tossinfezione alimentare che, passando dall’intestino nel sangue e diffondendosi nell’organismo, nei casi più gravi provocano encefaliti e meningiti. Soprattutto nei soggetti più a rischio come anziani, neonati e donne in gravidanza.

“La contaminazione alimentare avvenuta nei pressi di Novara è un fatto grave: se i consumatori avessero comprato tale prodotto, non lo consumino e lo restituiscano al punto vendita in cui è stato acquistato – commenta il Presidente dell’Associazione Marco Maria Donzelli – il Codacons diffiderà la società e presenterà esposto alla Procura della Repubblica”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità