“Una serata per dire... Grazie!"

Novara, concerto benefico per la Neurochirurgia

Il 22 novembre al Nuovo Teatro Faraggiana di Novara con il giovane pianista Riccardo Bisatti.

Novara, concerto benefico per la Neurochirurgia
Novara, 12 Novembre 2019 ore 08:30

Concerto benefico al Nuovo Teatro Faraggiana per sostenere la Struttura di Neurochirugia dell’Azienda ospedaliero universitaria “Maggiore della Carità” di Novara.

Concerto benefico per dire… grazie!

«Una serata per dire… Grazie! è stata pensata soprattutto per tutte le realtà locali e le persone che, da cinque anni, ci seguono per sostenere la Struttura ospedaliera Neurochirurgia dell’Azienda ospedaliero universitaria “Maggiore della Carità” e la cosiddetta “Scuola novarese di Neurochirurgia” che, dagli anni Settanta, assicura ai pazienti un’assistenza d’eccellenza nazionale». Con queste parole, la presidente della onlus Amici della Neurochirurgia “Enrico Geuna” Paola Girardi racconta la serata del prossimo 22 novembre al Nuovo Teatro Faraggiana di Novara, organizzata in collaborazione con la Fondazione Comunità Novarese onlus, da sempre partner di numerosi importanti progetti e con il patrocinio della Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana, del Comune, della Provincia di Novara, dell’Aou “Maggiore della Carità” e dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Novara.
Ad esibirsi sarà il pianista novarese Riccardo Bisatti che già si è distinto in numerosi concorsi di livello internazionale. Bisatti proporrà la Sonata op. 22 e Carnaval op. 9 di Robert Schumann e la Ballata n. 2 op. 38 e lo Studio op. 25 n. 7 di Frederic Chopin. L’ingresso è di 15 euro e l’incasso sarà devoluto al Fondo “Enrico Geuna per la Neurochirurgia” costituito presso FCN. Al momento l’associazione Amici della Neurochirurgia “Enrico Geuna” conta complessivamente circa cinquecento soci sostenitori.

FCN al fianco di un fiore all’occhiello dell’ospedale novarese

«Siamo da molto tempo al fianco dell’associazione Amici della Neurochirurgia “Enrico Geuna” – commenta il presidente della Fondazione Comunità Novarese onlus Cesare Ponti – per sostenere la Struttura ospedaliera Neurochirurgia dell’Azienda ospedaliero universitaria “Maggiore della Carità”; una vera e propria eccellenza, fiore all’occhiello dell’ospedale novarese. Dal 2011, presso la nostra Fondazione è attivo il Fondo patrimoniale “Geuna Prof. Enrico per la neurochirurgia” che si propone di permettere alla équipe neurologica novarese di conservare e accrescere gli alti standard professionali ereditati».

Il prof. Panzarasa va in pensione ma non lascia l’ospedale

L’occasione del 22 novembre sarà anche quella per dire “grazie” a tutti i professionisti che hanno fatto nascere e crescere “la grande famiglia” della Struttura: il professor Enrico Geuna, il dottor Carlo Bellotti e tutti i medici del presente e del passato. «In particolare – conclude Girardi – saluteremo il dottor Gabriele Panzarasa, attuale Primario, che con il mese di novembre, andrà in pensione, ma che resterà come chirurgo volontario, in special modo come tutor e come inevitabile punto di riferimento fondamentale per l’Ospedale, per la nostra realtà associativa e per tantissime persone che ne hanno conosciuto l’altissima professionalità e le preziose doti umane».
La prenotazione e l’acquisto dei biglietti del concerto si possono effettuare alla biglietteria e sul sito del Nuovo Teatro Faraggiana https://www.teatrofaraggiana.it/.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve