Operazione dei carabinieri

Novara irruzione dei carabinieri in corso della Vittoria: recuperata refurtiva

Tre giovani albanesi sottoposti a fermo

Novara irruzione dei carabinieri in corso della Vittoria: recuperata refurtiva
Novara, 11 Luglio 2020 ore 14:30

Nella giornata del 10 luglio 2020, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Novara hanno fatto irruzione in una casa di ringhiera ubicata all’inizio di corso della Vittoria sorprendendo all’interno dell’immobile tre giovani cittadini albanesi. Costoro sono stati trovati in possesso di refurtiva costituita da oggetti di varia natura, in parte risultati provento di un furto in abitazione perpetrato qualche giorno fa in via Papa Sarto, non ancora denunciato poiché il proprietario era in ferie e nessuno dei vicini si era accorto di nulla.

L’operazione

I tre uomini – che non hanno saputo fornire giustificazioni plausibili circa il possesso degli oggetti in argomento – sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto per ricettazione, atteso il grave pericolo di fuga, ed attualmente si trovano ristretti in carcere a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria, in attesa
dell’udienza di convalida della misura restrittiva.
Buona parte della refurtiva recuperata è stata riconosciuta e restituita al legittimo proprietario, ma non si esclude che i restanti oggetti, di varia tipologia (un decespugliatore, un monopattino, alcuni orologi ed altro), possano essere provento di altri furti avvenuti in città.

 

Le immagini

Si diramano pertanto alcune riprese fotografiche degli oggetti in questione ai fini di un eventuale riconoscimento.
Chiunque identifichi gli oggetti quali propri è pregato di contattare immediatamente il Comando Provinciale dei Carabinieri di Novara ove, previa presentazione della relativa denuncia di furto (preferibilmente anticipata via e-mail all’indirizzo che verrà fornito dall’operatore), potrà prenderne
ulteriore visione per poi procedere ad un eventuale riconoscimento ufficiale.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità