Nuova vita

Novara rimozione dell’amianto all’ex Macello: al via i lavori GALLERY

"I lavori non si limiteranno alla rimozione dell’eternit ma si amplieranno ad un progetto di recupero totale dell’area”.

Novara rimozione dell’amianto all’ex Macello: al via i lavori GALLERY
Novara, 28 Maggio 2020 ore 12:13

“Finalmente, dopo oltre dieci anni di attesa – commenta il sindaco di Novara Alessandro Canelli – sono iniziati i lavori all’ex Macello dove è già stato rimosso l’amianto dai primi due edifici, quelli considerati più urgenti dall’ultima relazione di Arpa. Un intervento che continuerà sul resto delle strutture e che sarà portato a termine entro la fine di settembre”.

La storia

Nel 2019, il Comune di Novara ha chiesto ad Asl e ad Arpa nuove verifiche, dopo una seconda analisi risalente al 2011 e alla quale, all’epoca, non era stato dato operativamente seguito. Verifiche che hanno confermato l’ammaloramento particolare di due edifici (i primi oggetto di intervento).

“Via l’amianto da Novara – continua il Sindaco Canelli – Prima dalle scuole ed ora dall’ex Macello dove i lavori non si limiteranno alla rimozione dell’eternit ma si amplieranno ad un progetto di recupero totale dell’area”.

“Abbiamo partecipato ad un bando della Regione Piemonte – aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici Mario Paganini – che ci ha dato la possibilità di procedere con la rimozione dell’eternit dalle scuole della città che necessitavano, anch’esse da tempo, di questo genere di intervento. Ora si passa all’ex Macello, un’area da troppi anni abbandonata a se stessa”.

I lavori all’ex Macello proseguono sulle prime due coperture in amianto per poi intervenire sulla rimozione del rimanente eternit sui tetti degli altri edifici presenti nell’area.

6 foto Sfoglia la gallery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità