Rischio fisico

Nuova allerta alimentare, ritirato dal commercio un lotto del “Sugo alle verdure biologico” a marchio Carrefour Bio

Possibile presenza di frammenti di vetro nel lotto in questione.

Nuova allerta alimentare, ritirato dal commercio un lotto del “Sugo alle verdure biologico” a marchio Carrefour Bio
Cronaca 15 Gennaio 2021 ore 10:51

Nuova allerta alimentare sul sito del ministero della Salute: questa volta è stato ritirato dal commercio un lotto del “Sugo alle verdure biologico” a marchio Carrefour Bio a causa di un rischio fisico.

Nuova allerta alimentare

Il motivo del richiamo è la possibile presenza di frammenti di vetro nel lotto in questione. Per questo motivo i clienti che avessero acquistato i vasetti sono pregati di non consumarlo e di riportarlo presso il punto vendita di acquisto.

Un avviso che riguarda una nuova allerta alimentare è stato pubblicato ieri, giovedì 14 gennaio, sul sito del ministero della Salute, nella sezione dedicata ai richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori. Riguarda un richiamo per rischio fisico di un sugo alle verdure biologico di Carrefour Bio. Possibile presenza di frammenti di vetro, è quanto si legge come “motivo del richiamo” nel comunicato del 12 gennaio.

Il lotto

Il “Sugo alle verdure biologico” di Carrefour Bio è commercializzato in vasetti da 350 grammi da GS S.p.a e presenta lotto di produzione 26.10.22. Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è “Arc en Ciel Soc. Agr. Coop.” con sede di stabilimento in via Roma, 108 – 10070 Cafasse (Torino). Data di scadenza o termine minimo di conservazione 26.10.22. “I clienti che avessero acquistato vasetti appartenenti al lotto/Tmc – si legge nel comunicato del ministero della Salute – sono pregati di non consumare il prodotto e di riportarlo al punto vendita di acquisto”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli