Attenzione

Nuova droga russa causa pelle di coccodrillo: sequestro a Torino VIDEO

Si tratta di un narcotico a base di codein

23 Settembre 2019 ore 11:38

 

Arriva Krokodil nuova droga russa. Sequestro in Piemonte. Gli effetti devastanti sul corpo di chi la assume. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Arriva Krokodil nuova droga russa. Sequestro in Piemonte

Si tratta di un narcotico a base di codeina, benzina o fosforo rosso, la sostanza che si usa per rendere infiammabili i fiammiferi. Infatti brucia i tessuti nei quali viene iniettata provocando pesanti ulcere nella pelle. Per questo ha assunto il soprannome di Krokodil, “coccodrillo”, in riferimento alla pelle squamosa. E’ la nuova terribile droga in arrivo dalla Russia, che purtroppo è approdata in Piemonte.

L’altro giorno i carabinieri hanno arrestato un 47enne di Torino che secondo le indagini spacciava in casa e riceveva i clienti su appuntamento telefonico. La droga era nascosta nel manico di una scopa.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità